Nel XIII Capitolo generale (1962) maturò l'idea di trasferire a Roma la Curia generalizia che dalla fondazione della Congregazione nel 1885 fino a quel momento, aveva avuto la sede in varie località della Spagna. Il 27 luglio 1964 si istallò nella nuova sede di Roma, sita in Via Cassia 1243, appartenente alla Diocesi di Porto e Santa Rufina. Da questo momento la Superiora generale con il suo Consiglio, risiedono in Roma; il primo Capitolo generale celebrato a Roma fu il XIV e ad esso seguirono tutti gli altri.

Il XXII Capitolo generale, tenutosi a Roma nel settembre 2016, elesse per un periodo di sei anni la nuova Superiora generale e il suo Consiglio:

Il Governo generale nominó: